Mad Impresa al femminile- Il valore del lavoro, il valore delle donne

Mar 25 Nov 2014
LatinaMartedì 25 novembre 2014 ore 18,00 Galleria Federlazio Latina Piazza Mercato 11 (6° piano)

Il pensiero di Carola Masini è plastico scultoreo e pittorico contemporaneamente

I suoi, apparentemente, tetri sfondi neri sono specchi di poesia lucidissima, realizza chiavi di violino pennellate nell’aria segni che fanno pensare, nel rigore di chi lavora con grande capacità ed esperienza.

La sua arte è, come diceva Leonardo, poesia muta, la sua delicata esposizione è allo stesso tempo vigorosa e incisiva è donna e uomo nello stesso momento.

L’uso dei colori profondo, forte e delicato da l’idea di come l’artista tende a spaziare per dialogare con innumerevoli stati d’animo è un’indagatrice dell’anima più profonda.

Il suo lavoro come tutte le ricerche importanti non lascia mai l’osservatore indifferente anzi lo incuriosisce e lo coinvolge nella profondità della cromaticità e della tridimensionalità in un insieme di tecniche e materiali diversi.

 

 

Stefano Trappolini